L'azienda

Parliamo di una grande società del settore farmaceutico. Un'azienda con diversi magazzini sparsi sul territorio italiano. 

Il settore della distribuzione del farmaco è estremamente delicato. La merce deve essere consegnata in tempi brevi e in condizioni ottimali, gli errori non sono ammessi.

A volte si tratta di farmaci salva-vita che devono necessariamente arrivare, entro i termini stabiliti, sul banco della farmacia o nella corsia d'ospedale.

Efficienza e precisione devono essere le parole-chiave per questo tipo di aziende.

L'esigenza

L'esigenza di questa azienda era quella di ottimizzare la gestione del magazzino, facilitando il lavoro degli operatori e diminuendo il rischio di errori.

Si sa il nero-verde è infallibile, ma per un magazziniere, che movimenta quotidianamente quintali di merce, alla fine della giornata distinguere chiaramente i piccoli e tutti uguali caratteri dell'AS400 può essere difficile, aumentando enormemente il rischio di errori.

L'azienda aveva inoltre bisogno di una gestione integrata, in cui i dati ricavati dall'uso delle pistole di magazzino e quelli inseriti dagli operatori dialogassero insieme all'interno di in real-time.

Non era però pensabile riscrivere totalmente le complesse logiche già esistenti.

La soluzione

Il prodotto che ha risposto a queste esigenze è stato Presto, il potente webbizzatore dinamico di schermate 5250.

Grazie alle funzionalità di Presto è stata rivoluzionata la gestione del magazzino.

  • Sui muletti sono stati installati dei tablet Zebra

Parliamo di terminali rinforzati, pensati proprio per il lavoro quotidiano nelle aree di movimentazione merci.

Il personale accede quindi all'applicativo direttamente da tablet. La grafica è stata pensata proprio per essere di semplice utilizzo, niente più piccoli caratteri su schermata nero-verde ma dati presentati in modo semplice e chiaro.

  • Le pistole di magazzino, attraverso la lettura dei barcode in emulazione di tastiera, permettono di rilevare in automatico le informazioni sulla merce
  • Le informazioni confluiscono all'interno della stessa applicazione.
  • Il tutto è quindi online su IBMi AS400.

La nuova gestione del magazzino permette di ridurre enormemente il rischio di errore in quanto i dati sono leggibili e sono associati a immagini dinamiche allo scopo di evitare errori.

Il Cliente ha rilevato una maggiore efficienza nelle operazioni di movimentazione della merce.

Presto inoltre:

  • non necessita di modifiche ai sorgenti,
  • non richiede server aggiuntivi,
  • per utilizzarlo non servono competenze web, apprendere il suo funzionamento è facile e richiede poco tempo.

In questo modo non è stato necessario assumere nuovo personale IT, quello già presente è stato più che sufficiente per portare a termine il progetto in tempi brevi.

Grazie a Presto questa azienda ha letteralmente rivoluzionato la gestione del magazzino, ottimizzando i propri processi e riuscendo quindi ad essere più competitiva sul mercato.