Ci sono alcune passi fondamentali per i progetti di modernizzazione di IBM i:

  1. Pulizia del codice (RPG o COBOL)

  2. Reingegnerizzazione del database (DB2 per i)

  3. Miglioramento dell'interfaccia utente (DDS o pannelli)

 

dall'articolo https://freschesolutions.com/cleanup-aisle-new-ibmi/

Ripulire i rottami del passato

Un passo importante prima di modernizzare è dare un'occhiata al tuo codice. 

  • Hai un codice così vecchio che gli indicatori lampeggiano e si accendono come un'insegna al neon? 
  • Il codice soddisfa un'esigenza aziendale ormai lontana? 
  • Programmi in cui manca il sorgente?
  • Programmi che non sono più utilizzati da 5 anni?

Segui alcune semplici regole:

  • Vuoi approfondire o essere richiamato?

    Vuoi approfondire o essere richiamato?

Registrati

  • Vuoi una dimostrazione del prodotto subito?

    Vuoi una dimostrazione del prodotto subito?

Schedula una demo

È importante fare pulizia delle regole e della logiche aziendale, assicurati che:

  • le regole aziendali che stai modernizzando si adattino effettivamente alle tue attuali esigenze. 
  • La logica sia corretta: calcoli, spostamento dei dati, immissione dei dati.
  • Non modernizzare il codice obsoleto.

Stabilire un "blocco del codice"

in cui non vengono aggiunte nuove modifiche all'applicazione. A meno che non si tratti di un'emergenza reale.

XA-App-Area-Diagram

Dai un'occhiata all'utilità dei lavori in esecuzione.

Che si tratti dell'IBM i Advanced Job Scheduler (AJS), dell'utilità di pianificazione standard o di un prodotto di terze parti. 

Stai eseguendo lavori programmati che non servono a nulla?

Forse ci sono dati che non vengono utilizzati?

Dai un'occhiata anche alle opzioni del tuo menu interattivo

Tutte le opzioni vengono utilizzate?

Alcune opzioni sono semplicemente lì anche se in realtà non vengono mai selezionate? 

È possibile esaminare l'oggetto per determinare l'ultima volta in cui è stato utilizzato.

È utile anche sentire gli utenti per capire quali sono le opzioni realmente utilizzate. Non ha senso modernizzare degli elementi in realtà inutili.

L'automazione in aiuto

Un sistema automatico di pulizia del codice in questi casi può essere prezioso. 

Considera il tempo solo il tempo che dovrai impiegare per individuare gli oggetti senza sorgente o i sorgenti senza oggetti.

Anzi come potrai fare per incrociare con esattezza questi dati?

Ottenere un elenco di tutti gli oggetti è abbastanza semplice; 

basta usare un DSPOBJD di tutti gli oggetti in una libreria. Oh, ovviamente devi essere certo di avere tutte le librerie.

E quindi filtrare gli oggetti non di origine. 

Quindi vanno inclusi tutti i sorgenti. 

Abbinarli per nome? Certo, ma che dire di più membri con lo stesso nome? 

E quale membro è associato all'oggetto? 

Insomma sembra semplice, ma non è così.

Modernization roadmap per il tuo IBMi

X-Analysis ti consente di capire la logica dei programmi

Michael Ryan

Michael Ryan

X-Analysis

Filtra i programmi non usati da tot tempo

Michael Ryan è un professionista dei sistemi informativi altamente qualificato e specializzato, con una forte esperienza su più piattaforme. Michael è specializzato nell'integrazione di sistemi con * nix, Windows e sistemi IBM, in particolare il sistema IBM i (AS / 400, iSeries, System i). Esperienza specifica nello sviluppo di software IBM i (RPG, CL, SQL, RDi), integrazione di sistemi, elaborazione di carte di pagamento (tokenizzazione, sicurezza), sicurezza di IBM i ed elaborazione a livello di sistema (gestione del lavoro, amministrazione).