Salve! Posso darti maggiori informazioni
o rispondere a qualche domanda?
Come possiamo esserti utili?
Seleziona uno dei nostri esperti
Alberto Bedin
Supporto Commerciale
Sono online
Luisa Soranno
Supporto Commerciale
Sono online

Quando la maggior parte delle persone pensa che IBM i riferisca software di automazione (reporting senza carta), pensa solo a convertire e inviare via e-mail i report sui file di spool agli utenti.Anche se questa è una funzionalità preziosa, non è l'unico vantaggio che offre una soluzione di reporting senza carta.

Se possiedi già una soluzione di automazione dei rapporti come Catapult o stai pensando di acquistare una soluzione, ecco altri quattro modi (oltre ai rapporti via e-mail) in cui puoi sfruttare il software di reporting senza carta della tua organizzazione.
  1. Compatibilità delle risposte alle richieste del sito web

Il software di reporting senza carta può convertire qualsiasi rapporto di file spool IBM I in HTML, XML o PDF per l'utilizzo in un'applicazione o in un sito Web accessibile tramite dispositivi mobili o desktop. Questo funziona bene per i siti di richiesta forniti da banche, ospedali o agenzie governative quando il cliente richiede informazioni. Dopo aver ricevuto la richiesta, è possibile generare un nuovo report IBM i o modificare un report esistente. Il rapporto può quindi essere scaricato nel sito di segnalazione o inviato via email all'utente. In questo scenario, il software di report senza carta diventa parte del servizio di consegna delle informazioni. Il sito Web o l'app inseriscono la richiesta, l'applicazione IBM i crea un file di spool contenente le informazioni richieste e il software di reporting senza carta converte il file di spool in un formato universale e lo restituisce al richiedente.
  1. Input di integrazione per i server di accompagnamento

Una delle maggiori esigenze per i report di IBM i è quella di esportare le informazioni per l'integrazione con altri server. In un dato giorno, le informazioni di IBM i vengono inviate ai server associati per diversi motivi, tra cui:
  • Combinazione con altre informazioni che risiedono su database esterni come server Microsoft SQL, per scopi di query e analisi.
  • Esportazione di ordini di acquisto e informazioni sugli ordini nei sistemi di gestione del magazzino per la gestione delle scorte e l'elaborazione degli ordini.
  • Caricamento in un sistema finanziario aziendale o in un server di business intelligence per reporting e analisi finanziari.
Le soluzioni di reporting senza carta possono fornire dati di file di spool pre-elaborati a server associati in formati di input come CSV, TXT o XML. In questa configurazione, una soluzione di reporting diventa una fonte di input chiave per altri sistemi. In alternativa, le informazioni del report possono essere convertite e archiviate in una cartella IFS (Integrated File System) di IBM i ei server companion possono connettersi al sistema tramite ODBC, OLE DB, Java o Secure FTP e scaricarlo secondo necessità.
  1. Segnala la distribuzione per l'analisi utente

I report possono anche essere inviati via email agli utenti in formati universali (es. XLSX, CSV o TXT) che gli utenti possono utilizzare per le proprie analisi. Le soluzioni di reporting senza carta possono convertire e consegnare report in formati che il destinatario può utilizzare per eseguire le proprie analisi in Microsoft Excel o in un programma di database. Le funzionalità di consegna per i file analitici possono andare oltre la conversione dei report e la posta elettronica. Qualsiasi buon pacchetto di automazione dei report può anche fare quanto segue quando si consegna un foglio di calcolo o dati di testo a un utente:
  • Pianifica automaticamente la conversione e la consegna all'interno del proprio software, senza dover acquistare o utilizzare software di pianificazione del lavoro separato.
  • Combina più righe di report contenenti informazioni simili in un'unica riga del foglio di calcolo di Excel per l'ordinamento e l'analisi.
  • Assicurarsi che numeri e testo si interrompano correttamente durante la conversione dei dati del report in un foglio di calcolo Excel.
  • Pre-analisi dei dati, confronto di colonne e totali, ed evidenziazione di informazioni significative a colori per facilitare la localizzazione da parte del destinatario.
In questo scenario, una soluzione di reporting senza carta può essere utilizzata come strumento di analisi individuale per determinare le tendenze nei dati.
  1. Fornire dati storici per il controllo, la ricerca e l'invio di rapporti persi

Il software di report cartaceo può anche archiviare automaticamente i report sui file di spool, sempre in formati universali comuni come PDF o HTML. Ciò consente ai tuoi utenti i seguenti vantaggi nella visualizzazione e nel lavoro con i dati storici.
  • Determinare quando sono stati consegnati report specifici e a chi sono stati consegnati.
  • Tirando relazioni storiche per la ricerca e la revisione.
  • Invio di rapporti per utenti che potrebbero non aver ricevuto un rapporto o aver perso / eliminato un rapporto inviato via email.
In questo scenario, il software di report cartaceo fornisce una registrazione storica dei report convertiti. È possibile accedere a questo record a proprio piacimento, eliminando la necessità di archivi cartacei e il costo associato a un archivio manuale. Esistono diversi modi per sfruttare il software di reporting cartaceo sviluppato professionalmente, oltre a inviare solo e-mail i report completati. Sentiti libero di contattarci a DRVTech se desideri maggiori informazioni su come sfruttare una soluzione di automazione dei report per rispondere alle tue esigenze di business. Inoltre, controlla la nostra eGuide, il webcast e altro materiale correlato a questo post in basso per ulteriori informazioni sulle soluzioni di reporting senza carta.

Lettura correlata

3 costosi errori di conversione manuale dei report IBM i in file Excel 3 passaggi per impostare l'automazione dei report IBM i migliore 5 Vantaggi principali dell'archiviazione di moduli e report IBM i 8 motivi per cui dovresti preoccuparti di Report Automation