Salve! Posso darti maggiori informazioni
o rispondere a qualche domanda?
Come possiamo esserti utili?
Seleziona uno dei nostri esperti
Alberto Bedin
Supporto Commerciale
Sono online
Luisa Soranno
Supporto Commerciale
Sono online

Uno dei principali cambiamenti nel mobile è che i tablet e smartphone sono spesso di proprietà personale e questo ha portato a una nuova aspettativa di qualità e disponibilità, non solo nell'area sociale, ma in B2C e B2B.

Di seguito sono elencati cinque punti da considerare se non si è già impegnati nella tecnologia web e mobile per la crescita della propria attività.

1. BYO e 2,5 miliardi

Oggi ci sono circa 2,5 miliardi di smartphone sul pianeta. 

Perché non vorresti che la tua attività commerciale attinga a questo mercato? 

Gli utenti B2B ora desiderano accedere a tutto ciò che possono fare sul desktop in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo e su qualsiasi dispositivo.

Ora è facile integrare le tue applicazioni con altre applicazioni su smartphone / tablet e persino con funzionalità di navigazione, messaggistica o fotocamera molto specifiche, offrendo agli utenti un'esperienza ricca, potente e fluida. 

Clienti, partner e dipendenti avranno la possibilità di accedere alle vostre applicazioni IBMi e ottenere valore dai vostri servizi esattamente nel momento in cui ne hanno necessità.

Le applicazioni Web e mobili forniscono inoltre ai datori di lavoro il modo più semplice per supportare il proprio personale che utilizzerà il dispositivo che preferisce  e che usa anche nella propria vita personale.

Sono finiti i giorni dei computer portatili con licenza aziendale e dei telefoni con dipendenti non autorizzati a mettere oggetti personali sul dispositivo per paura di rimproveri.

2. Qual è il più grande sistema operativo?

Se pensi che questo sia qualcosa di cui non devi preoccuparti, considera questa statistica: secondo StatCounter Global Stats, Android ora ha il 40% della quota di mercato del sistema operativo, supera del 4% il sistema operativo Windows.

Le applicazioni Web e mobili offrono la massima copertura per le tue applicazioni.

Aggiungi in iOS e Mac e avrai un altro 20%. 

Chi non desidera avere applicazioni per accedere a oltre il 50% dei dispositivi nel mondo?

Le applicazioni Web e mobili consentono di coprire sia gli utenti desktop con un'esperienza produttiva moderna sia soddisfare anche utenti, clienti e partner che usano i dispositivi mobili.

3. Usabilità mobile per le transazioni commerciali su IBMi (AS400)

Ho utilizzato su browser web un applicazione IBM i (AS400) su un iPhone nel 2008 (lo stesso giorno in cui è arrivato) ed è stata una rivoluzione  vedere l' IBM i su un dispositivo mobile.

Oggi  la santissima trinità che potenzia le prestazioni delle applicazioni mobili e web è già realtà:

  • Velocità hardware : oggi i dispositivi eseguono più core con una potente accelerazione CPU che li rende facilmente in grado di eseguire applicazioni potenti e moderne.
  • Connettività 4G : ora abbiamo la velocità di caricare rapidamente le pagine e di essere altamente produttivi.Quando i nostri figli trasmettono in streaming HD ai loro telefoni, non dobbiamo più preoccuparci delle prestazioni delle applicazioni da pagina a pagina, anche se decidiamo di allontanarci dalla connessione WI-FI o quando i nostri clienti vogliono acquistare uno dei nostri migliori widget mentre fuori per una giornata di shopping.
  • Dimensioni dello schermo - Alcuni potrebbero allungarsi per i giorni in cui il telefono potrebbe entrare nella tasca del taschino della giacca, ma al contrario, la dimensione extra consente di visualizzare informazioni sufficienti e una tastiera di buone dimensioni consente reali passi avanti nell'usabilità del web e applicazioni mobili. Alcuni di noi potrebbero ancora optare per una tastiera per effettuare un acquisto online, ma oggi ci sono intere generazioni che possono digitare più velocemente su un dispositivo mobile rispetto a una tastiera QWERTY a pieno formato (a meno che non si utilizzi F9 per confermare l'acquisto )!

I nostri clienti hanno creato applicazioni che sfruttano funzionalità già all'interno dei loro sistemi principali. Spesso le persone vengono catturate a pensare in "modalità emulatore" (mettendo F-Key su un tablet) o non riescono a vedere come convertire il costrutto dello schermo verde nel mondo mobile e web.

Abbiamo aiutato i nostri clienti a liberare i loro sistemi di base applicando principi universali di progettazione alla conversione della GUI dallo schermo verde. Ciò richiede molto del lavoro, poiché ci si concentra sulla parte centrale dello schermo mentre i titoli e i tasti funzione vengono gestiti in un modo che funziona per il dispositivo.

Certo, ci sono differenze tra desktop e mobile. Ad esempio, Stafford Group ha creato un'app per iPhone per il personale del piano che utilizza funzionalità e costrutti esistenti come i tasti funzione, sebbene gli utenti mobili vedano pulsanti e icone con la posizione e la separazione corrette per il dispositivo.

In questo esempio, i tasti funzione IBM i fanno molte cose diverse, quindi spillare semplicemente un elenco di pulsanti è un'interazione peggiore per il cellulare rispetto allo schermo verde originale.Ogni pulsante deve essere separato per funzione e quindi posizionato sullo schermo dove funziona per il dispositivo. OK e Exit sono buoni esempi: su un desktop, questi sarebbero insieme nell'angolo in basso a destra, ma su un telefono si desidera che le attività opposte siano chiaramente separate, poiché il dito è preciso a circa 28 pixel mentre un cursore è preciso per un singolo pixel. Inoltre, potresti camminare con il dispositivo o usarlo con una mano sola. Le esigenze degli utenti (da desktop a mobile) sono spesso le stesse, ma l' interazione per assisterli deve essere pensata in modi completamente diversi. Fortunatamente, molte di queste considerazioni sulla progettazione sono coerenti per i tipi di utenti e possono essere applicate a livello di applicazione da strumenti intelligenti e una piccola configurazione iniziale.

4. Hai già la maggior parte della logica e del lavoro svolto

La maggior parte delle aziende con cui parlo hanno la maggior parte del codice, se non del tutto, per eseguire funzionalità mobili e web. Piuttosto che pensare a costruire tecnologie grandi, nuove, costose e rischiose (aggiungi la tua preoccupazione qui), pensa a sfruttare ciò che hai già. I moderni strumenti ti consentono di abilitare facilmente le applicazioni esistenti per l'esecuzione come web o mobile, oppure puoi semplicemente creare alcuni nuovi frontend semplici e sfruttare tutta la logica aziendale esistente per facilità d'uso e integrità.

Sono rimasto sbalordito dal fatto che molte aziende abbiano molte app fantastiche nascoste all'interno di Client Access per Windows e, con un po 'di immaginazione, potrebbero abilitare i lavoratori remoti, le soluzioni senza carta, i portali dei clienti, l'accesso ai business partner e la lista continua. La maggior parte delle funzionalità e del valore è già presente all'interno di IBM i: è sufficiente impostarla gratuitamente con un po 'di http e un po' di amore nell'area di usabilità.Spesso non si tratta di rendere disponibili tutti i 2500 schermi: solo 20-30 schermi potrebbero fare un'enorme differenza per le persone sul campo o la differenza tra il cliente che acquista da te o la concorrenza.

5. La questione dei soldi

"OK, quindi quanto mi costerà fare questo?"

Al giorno d'oggi, ritengo che questa sia la domanda più irrilevante. Viviamo in un mondo di sviluppo agile, produzione snella e una miriade di altre menti in giro per piccole iterazioni o esperimenti.Penso che la domanda migliore oggi sia "OK, quindi cosa mi costerà se non lo faccio?" Non conosco la risposta per la tua attività, ma scommetto che puoi trovare un piccolo, semplice progetto da sperimentare su a basso costo e dimostrare il valore a te stesso e agli altri nel business, se non stanno già buttando giù la porta per l'accesso mobile e web alle tue applicazioni.

In conclusione, se non sei ancora sicuro, chiedi ad altri e ricevi un feedback da utenti o clienti su cosa potresti fare. Inizia in piccolo, prova qualcosa e impara da ciò che hai fatto. Se non hai già fatto il grande passo, immergi i piedi nell'acqua; sono passati i giorni della logica degli approcci di sviluppo di big bang e dei diagrammi di Gantt. C'è un enorme valore nel tuo sistema esistente in attesa di essere sfruttato - non aspettare troppo a lungo, poiché le app oggi possono vivere e morire a causa della loro percezione, e se è bloccato all'interno dell'accesso client, e non sul dispositivo di un decisore, è lascito nei loro occhi ... e forse anche il tuo. Non sottovalutare le possibilità delle tue attuali applicazioni e / o della robusta piattaforma IBM i!

A proposito di Nick Hampson

Nick ha una vasta esperienza in Design, UX, Product Management, innovazione e prevendita.Focalizzato a portare il valore aziendale del design e UX ai clienti di IBM i e alla comunità in generale, Nick è riconosciuto come esperto di UX su IBM i. Descrive anche se stesso come un geek e un topo di biblioteca con interessi nel design, psicologia, neuroscienza, fisica, ingegneria e matematica e, dato un po 'di tempo libero, è anche un appassionato Archer.Segui Nick su Twitter all'indirizzo @UIUXUWHAT